• Foto1_ScoutSanta

Associazione Categoria: Montagna, Natura, Scout, Sopravvivenza, e Sezione

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • La sezione scout S.Antonino fa parte attivamente dell’associazione cantonale Scoutismo Ticino, a sua volta facente parte del Movimento Scout Svizzero.

    Le attività hanno luogo principalmente nella sede situata al centro del paese e sono suddivise per branca in base all’età.

    – I lupetti

    I lupetti sono bambini dalla terza alla quinta elementare. Il loro motto è: “Del nostro meglio” e indossano la camicia blu. Durante le loro attività c’è sempre molto divertimento e movimento, ma non si tralascia l’insegnamento. Si comincia a conoscere il mondo degli scout tramite giochi e attività pratica. All’interno della branca si lavora in piccoli gruppi chiamate sestene e i bambini cominciano ad assumere piccole responsabilità.

    – Gli esploratori

    Gli esplo sono ragazzi dalla prima alla quarta media. Il loro motto è: “Sempre pronti” e indossano la camicia marrone.

    Le loro attività sono incentrate sulla tecnica scout e sulla progressione personale, il tutto sempre condito con molta avventura! All’interno della branca si lavora spesso in piccoli gruppi chiamate pattuglie, in cui ogni ragazzo è responsabile per qualcosa, dalla cucina alla farmacia. Il capo pattuglia con il suo sottocapo ha la possibilità di aiutare nell’organizzazione e nella scelta di piccole attività. Spesso il tutto è legato da un tema fantastico che fa da filo conduttore durante tutto l’anno.

    – I pionieri

    I pionieri sono ragazzi dai 16 ai 18 anni che si preparano a diventare capi. Il loro motto è: “Insieme con volontà” e indossano la camicia rossa. Possono decidere che attività vorrebbero fare e, grazie al capo branca, imparano ad organizzarla in modo da poterla svolgere senza intoppi e in tutta sicurezza.

    – I capi

    I capi, dai 18 anni, organizzano e gestiscono le attività di lupetti, esploratori e pionieri. Indossano la divisa verde e il loro motto è: “Servire”.

    A loro volta formano il gruppo capi coordinato dal capo sezione e si ritrovano per momenti organizzativi, formativi o di svago. Una volta diventato capo e dopo un periodo di pratica si viene “ribattezzati” con un soprannome scout (Totem) che spesso sta a rappresentare la personalità della persona.

    I nostri monitori sono formati annualmente e sono quasi tutti brevettati “Gioventù e Sport”.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *