• Foto1_Micologica
  • Foto2_Micologica

Associazione Categoria: Ambiente, Micologia, Funghi, Natura, Cultura, Sociale, e Società

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • La Società Micologica Lugano è nata nel 1980 per iniziativa di un gruppo di amici che condividevano la passione per i funghi. Lungo l’arco di ormai 36 anni il sodalizio si è sviluppato e conta attualmente un centinaio di soci attivi.

    La SML s’impegna principalmente a studiare e divulgare il sapere sull’affascinante mondo dei funghi.

    Una conoscenza che non si limita alla parte mangereccia ma che considera anche la dimensione più ampia e complessa del rapporto uomo-natura.

    L’attività sociale è guidata dai seguenti obiettivi:

    – lo sviluppo della micologia popolare vista come lotta ai pregiudizi e ai luoghi comuni e come approfondimento della conoscenza dei funghi più diffusi nei nostri boschi;

    – la protezione della flora micologica;

    – la distinzione tra funghi mangerecci e velenosi intesa come prevenzione degli avvelenamenti da funghi;

    – la raccolta “equilibrata” dei funghi, vale a dire senza eccessi e guidata dal rispetto dell’ambiente e dei suoi equilibri.

    Si intende pertanto sia arricchire e trasmettere nozioni sul mondo dei funghi che favorire un approccio più cosciente, rispettoso, in altre parole più armonioso con la natura. Una migliore conoscenza dei suoi equilibri sta sicuramente alla base di un atteggiamento di maggiore responsabilità nella relazione uomo-ambiente.

    Gli scopi sociali vengono tradotti in pratica attraverso molteplici attività.

    Tra le principali, aperte al pubblico:

    – la determinazione dei funghi che vengono portati alle riunioni del lunedì sera nella nostra sede da soci o da persone interessate. Un esperto di micologia è sempre presente per rispondere alle domande del pubblico.

    – lezioni, corsi e conferenze di argomento non solo micologico ma anche su aspetti naturalistici o inerenti agli ecosistemi;

    – escursioni di micologia nel fine settimana, durante la stagione micologica;

    – organizzazione di mostre sui funghi.

    I soci hanno inoltre la possibilità di partecipare a simposi scientifici e di approfondire le conoscenze in materia in modo da poter poi seguire i corsi per la formazione dei controllori ufficiali di funghi.

    L’attività divulgativa ha visto nascere anche opere di pregio come il libro “I funghi in tasca”, un tascabile curato dagli esperti della SML giunto alla sua terza edizione.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *