• FOTO-1-OML-Lugano-2019
  • FOTO-2-OML-Gala-2019
  • FOTO-3-OML-Natale-2018

Associazione Categoria: Musica

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • L’Orchestra mandolinistica di Lugano si è costituita nel 1990 e ha lo scopo di promuovere valori musicali, culturali e ricreativi. In particolare si propone di favorire la conoscenza della musica mandolinistica e chitarristica ed il piacere di fare musica d’assieme.

    E’ stata diretta dai Maestri Mauro Pacchin e Tatjana Ossipova, mentre da settembre 2018 la direzione è stata affidata al Maestro Nicola Bühler.

    La nostra formazione si compone di circa 25 strumentisti suddivisi in mandolini primi, mandolini secondi, mandole, mandoloncelli, chitarre, chitarra basso, contrabbasso e percussioni.

    Il nostro vasto repertorio comprende musica folcloristica ticinese e di altri paesi, composizioni originali per orchestre a plettro e brani di musica classica.

    Teniamo circa 10/15 concerti l’anno, per i quali è richiesta una preparazione settimanale, salvo durante l’estate.

    Dalla nostra fondazione sono stati proposti più di 450 concerti in Svizzera e all’estero, ad esempio in Italia, Germania, Spagna e Corea, dove nel 2015 sono stati tenuti 4 concerti, di cui una parte ospitando musicisti professionisti.

    Abbiamo pubblicato la musicassetta «Bella Lugano» (1991) e i CD «Arie del Ceresio» (1993), «Note senza frontiere» (1996), «Concerto» (1999), «Crescendo» (2000), «In punta di plettro» (2002), «Sur les ailes» (2005), «Continuità» (2005), «Rondò capriccioso» (2007), «Venti d’orchestra» (2010) e «OML & Friends» (2015).

    Nel 1995 la nostra formazione si è aggiudicata il primo posto assoluto nella categoria «Plettri» al Gran Premio di musica popolare svoltosi a Mendrisio; ha partecipato al festival per orchestre a plettro di Saarbrücken, Germania (2002), di Granada, Spagna (2002) e di Hergiswil (2006).

    Nel 1999 abbiamo vinto il «Premio speciale» per la migliore interpretazione del brano d’obbligo al concorso internazionale Giacomo Sartori tenutosi in Italia, ad Ala di Trento.

    La scuola di mandolino e chitarra ha sempre rivestito una grande importanza per la formazione di nuovi musicisti. Le lezioni di mandolino sono affidate alla Maestra Katia Arsuffi, mentre le lezioni di chitarra vengono impartite dal Maestro Cristiano Poli Cappelli (per informazioni visitate il nostro sito www.oml.ch). Le lezioni sono aperte a tutti a partire dai 9 anni di età. Vi aspettiamo!

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *